Neolaureato assunto a tempo indeterminato, la Procura di Trani apre un’inchiesta (dal Lercio)

Pubblicato: 11 aprile 2013 in Lercio
Tag:

La Procura di Trani ha deciso di aprire un’inchiesta a seguito dell’assunzione a tempo indeterminato di Luigi Caliacco, venticinquenne neolaureato in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Bari. Lo scorso 7 marzo Caliacco avrebbe sostenuto il colloquio di selezione col responsabile marketing di Libbri Spa, una multinazionale con sede a Bisceglie specializzata nella produzione di scarabei imbalsamati. A seguito dell’esito positivo del colloquio, l’azienda avrebbe proposto a Caliacco un contratto a tempo indeterminato più ticket restaurant.

Non ho mai avuto nessuna esperienza lavorativa – ha rivelato lo stesso giovane al cronista de Il Pelide – credevo mi proponessero uno stage, al massimo un piccolo rimborso spese. Non potevo immaginare che arrivassero subito a propormi il tempo indeterminato”. Il responsabile marketing della Libbri Spa adesso rischia l’imputazione per circonvenzione di incapace, aggravata da futili motivi.

FONTE: LERCIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...