L’incandidabile (dal Vernacoliere di Aprile)

Pubblicato: 1 maggio 2014 in Vernacoliere
Tag:, , ,

Locandina vernacoliere aprile

Berlusconi non potrà candidarsi alle prossime elezioni europee. Lo ha deciso la Cassazione, che ha confermato l’interdizione dai pubblici uffici per 2 anni nei confronti dell’ex Presidente del Consiglio. Vi immaginate Ghedini che gli dà la notizia?

Ghedini: “Cavaliere, ci sono 2 notizie: una buona e l’altra cattiva. Quale vuole prima?”.
Berlusconi: “La buona”.
Ghedini: “La Cassazione ha deciso che non potrà candidarsi alle prossime europee”.
Berlusconi: “E la cattiva?”.
Ghedini: “Sono ancora il suo avvocato”.

Suggestivo. Come suggestivo è stato il sondaggio di Ballarò presentato la sera stessa della decisione della Cassazione. La domanda era: “Berlusconi dovrebbe potersi ricandidare?”. Due le opzioni:

1. No, non c’è ragione di infrangere la legge – 68%
2. Sì, rappresenta tanti italiani che vorrebbero votarlo -30%

Come avete sicuramente notato, manca all’appello il solito 2% che per principio manda affanculo Pagnoncelli. Detto questo, il dato positivo è che la stragrande maggioranza degli italiani ha risposto alla domanda come avrebbe fatto qualsiasi cittadino britannico dotato di pollice opponibile; di contro, 1 Italiano su 3 pensa che Berlusconi debba potersi ricandidare, giudicando la condanna a 4 anni un premio alla carriera.

Insomma, c’è chi avrebbe voluto Berlusconi candidato e, ovviamente, c’è chi lo voterebbe ad occhi chiusi. Ma come farà Forza Italia senza di lui e senza il suo consenso? ll quotidiano Libero e, successivamente, Maria Stella Gelmini hanno lanciato l’ipotesi di candidare Marina o Barbara, due che possono vantare tra gli indiscutibili meriti politici quello di far cognome Berlusconi. La Santanchè è d’accordo, quindi è una cazzata. Le alternative credibili, però, scarseggiano e senza il padre padrone bisognerà inventarsi qualcosa. Berlusconi, infatti, per il momento non tornerà o, per dirla in altre parole, è talmente spacciato che non riuscirà a salvarlo nemmeno il PD.

Annunci
commenti
  1. attikus ha detto:

    secondo me i forzitalioti sono terrorizzati perchè temono i figli tutti si coalizzino affinchè il vecchio sia interdetto e smetta di aprire il borsellino. C’è da rabbrividire al pensiero del livello di disoccupazione incrementato dalle varie pitonesse, ex ministre succhiatrici e amanti del culo flaccido!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...