Le biondate (dal Vernacoliere di novembre)

Pubblicato: 8 dicembre 2014 in Vernacoliere
Tag:, , , ,

Locandina 03-2014

È uscito “Non sono partito”, il nuovo inno del M5S scritto da Fedez. Fa talmente cagare che potrebbe vincere il prossimo Festival di Sanremo.

Canada, beve un caffè al McDonald’s e trova un topo morto sul fondo della tazza: “È la cosa più schifosa che abbia bevuto. Per non parlare del topo”.

Insultò ragazza sovrappeso su Twitter, Gasparri non si scusa: “Ehi, sono Gasparri”.

Espulsi dal Movimento 5 stelle i quattro volontari che, durante la festa al Circo Massimo, erano saliti sul palco con lo striscione “OccupyPalco”. Lo ha deciso Grillo dopo essersi consultato con sé stesso.

Daniela Santanchè: “Sono andata a trovare Galan, mi ha detto che pensa al suicidio”. Anche io penserei al suicidio se mi venisse a trovare la Santanchè.

Arcore, dopo aver cenato assieme, Berlusconi ha affrontato con Vladimir Luxuria e Francesca Pascale il tema delle unioni gay: “E adesso baciatevi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...