Posts contrassegnato dai tag ‘Bertone’

Battute 2014

  • Intenzioni di voto, l’Udc migliora nei sondaggi: adesso c’è.

 

  • Il 6 maggio 2013 moriva Giulio Andreotti. A un anno di distanza la sua tomba è così silenziosa che sembra sia ancora vivo.

 

  • Riforme costituzionali: nel caso venga meno il dialogo con le opposizioni, Matteo Salvini promette proteste eclatanti: tipo indossare felpe su cui non c’è scritta nessuna minchiata.

 

  • Arcore, dopo aver cenato assieme, Berlusconi ha affrontato con Vladimir Luxuria e Francesca Pascale il tema delle unioni gay: “E adesso baciatevi”.

 

  • Combinazione Italicum-riforma del Senato, il Paese si spacca: da una parte ci sono coloro che temono un pericoloso sistema senza contrappesi e un baratro antidemocratico. Dall’altra i pessimisti.

 

  • Il cardinal Bertone andrà a vivere in un attico di 700 metri quadri. Inizialmente ne aveva scelto uno da 800, ma poi ha deciso di fare un voto di povertà.

 

  • Usa. Gli F35, gli aerei che costeranno 90 miliardi in più di quanto previsto e che hanno fatto già registrare pesanti ritardi nelle consegne, avrebbero anche un software difettoso. Ma guardiamo il lato positivo: un giorno moriremo tutti.

 

  • Mick Jagger chiede scusa per aver pronosticato la vittoria dell’Italia ai mondiali: “Perdonatemi, ero completamente sobrio”.

 

  • In questi 20 anni Berlusconi ha fatto anche delle cose buone: dal 2006 al 2008, ad esempio, non ha governato.

 

  • DDL omofobia, l’equiparazione di gay e pedofili sarebbe un refuso. “Non si voleva scrivere pedofilia ma pedofobia”, ha dichiarato quella testa di razzo di Giovanardi.

 

NOTA: Le prime 8 battute sono state pubblicate sul Vernacoliere

Annunci

Locandina Vernacoliere maggio

  • Il 3 giugno si terranno le elezioni presidenziali in Siria. Lo ha reso noto il prossimo Presidente Bashar el-Assad.
  • Berlusconi: “A 13 anni correvo i 100 metri in undici secondi”. E figurateti che tempo avrebbe fatto se non avesse avuto le braghe calate.
  • Il cardinal Bertone andrà a vivere in un attico di 700 metri quadri. Inizialmente ne aveva scelto uno da 800, ma poi ha deciso di fare un voto di povertà.

 

  • Banche italiane pronte a chiudere 1500 sportelli nei prossimi anni e a rafforzare la presenza on line: una grossa svolta per i cittadini, che potranno vedersi rifiutato un prestito comodamente da casa.
  • Decreto lavoro: c’è la fiducia. Purtroppo solo quella del governo.
  • Gasparri rinviato a giudizio per peculato. L’ex Ministro s è detto pronto a chiarire tutto non appena gli avranno spiegato cosa vuol dire “peculato”.

 

  • Roma. Durante la manifestazione del 12 aprile, un poliziotto è salito sul fianco di una manifestante inerme a terra. L’agente ha cercato di minimizzare l’accaduto: “Volevo solo spezzarle la trachea”.
  • Silvio Berlusconi presterà assistenza agli anziani della Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone. L’ex premier è convinto di poter fare un buon lavoro: “Una volta mi sono chiavato un’assistente sociale”.
  • Usa. Gli F35, gli aerei che costeranno 90 miliardi in più di quanto previsto e che hanno fatto già registrare pesanti ritardi nelle consegne, avrebbero anche un software difettoso. Ma guardiamo il lato positivo: un giorno moriremo tutti.