Posts contrassegnato dai tag ‘jagger’

Battute 2014

  • Intenzioni di voto, l’Udc migliora nei sondaggi: adesso c’è.

 

  • Il 6 maggio 2013 moriva Giulio Andreotti. A un anno di distanza la sua tomba è così silenziosa che sembra sia ancora vivo.

 

  • Riforme costituzionali: nel caso venga meno il dialogo con le opposizioni, Matteo Salvini promette proteste eclatanti: tipo indossare felpe su cui non c’è scritta nessuna minchiata.

 

  • Arcore, dopo aver cenato assieme, Berlusconi ha affrontato con Vladimir Luxuria e Francesca Pascale il tema delle unioni gay: “E adesso baciatevi”.

 

  • Combinazione Italicum-riforma del Senato, il Paese si spacca: da una parte ci sono coloro che temono un pericoloso sistema senza contrappesi e un baratro antidemocratico. Dall’altra i pessimisti.

 

  • Il cardinal Bertone andrà a vivere in un attico di 700 metri quadri. Inizialmente ne aveva scelto uno da 800, ma poi ha deciso di fare un voto di povertà.

 

  • Usa. Gli F35, gli aerei che costeranno 90 miliardi in più di quanto previsto e che hanno fatto già registrare pesanti ritardi nelle consegne, avrebbero anche un software difettoso. Ma guardiamo il lato positivo: un giorno moriremo tutti.

 

  • Mick Jagger chiede scusa per aver pronosticato la vittoria dell’Italia ai mondiali: “Perdonatemi, ero completamente sobrio”.

 

  • In questi 20 anni Berlusconi ha fatto anche delle cose buone: dal 2006 al 2008, ad esempio, non ha governato.

 

  • DDL omofobia, l’equiparazione di gay e pedofili sarebbe un refuso. “Non si voleva scrivere pedofilia ma pedofobia”, ha dichiarato quella testa di razzo di Giovanardi.

 

NOTA: Le prime 8 battute sono state pubblicate sul Vernacoliere

Annunci

Cari lettori, ecco a voi una piccola raccolta di battute che ho pubblicato diversi mesi fa sulla mia pagina facebook, ma che ho deciso di mettere sul blog soltanto ora.  Il motivo di tale scelta è tutt’altro che banale: mi rompevo il cazzo di farlo  (non che ora mi vada, intendiamoci, ma ho promesso ai miei brufoli di aggiornare il blog con costanza). Buona lettura.

d0d64-breakingnews

  • Dati Istat, la Sicilia è la prima regione per disoccupazione. Seguono Calabria, Sardegna e Scienze della Comunicazione.
  • Daspo di 5 anni a Genny a’ carogna: lo ha deciso lui.
  • New York, la preside fa sesso con assistenti, dipendenti e genitori degli alunni. Ad incastrare la donna alcuni filmati contenuti nel pc che si stava scopando.

 

  • Grillo: “Strapperemo il Fiscal compact davanti alla Merkel. Poltronissima a 46 euro.
  • Breaking news. Oggi Berlusconi non ha commesso nessun reato.
  • Chelsea fuori dalla Champion’s. Terry c’è rimasto così di merda che stasera eviterà di trombarsi le mogli dei compagni di squadra.
  • Europee, Berlusconi pronto a guidare le liste di Forza Italia durante l’ora d’aria.
  • Poletti: “A metà 2014 potrebbero finire i soldi della cig in deroga”. Una bella gatta da pelare per Renzi, che potrebbe vedersi costretto a inventare un nuovo slogan.

 

  • Obama: “Nobel per la pace a Putin? Oggi lo danno a tutti”. Già, mica come nel 2009.
  • Ucraina, dopo i morti di Odessa i rapporti tra Kiev e Mosca sono talmente tesi che l’Europa potrebbe continuare a ignorare tutto.
  • Berlusconi assolto dalle accuse di concussione e prostituzione minorile. Cavoli, questa cosa rischia seriamente di farmi cambiare opinione su di lui.

 

  • Breaking news.  Arrestata la sorella di Suarez per aver evirato il partner durante un rapporto orale.
  • Mick Jagger chiede scusa per aver pronosticato la vittoria dell’Italia ai mondiali: “Perdonatemi, ero completamente sobrio”.
  • Mondiali 2014, gli arbitri fanno cagare quasi quanto i telecronisti Rai.

 

  • Breaking news. Militante grillino va a votare e tiene la cosa per sé.
  • In questi 20 anni Berlusconi ha fatto anche delle cose buone: dal 2006 al 2008, ad esempio, non ha governato.
  • Leeds, il padre incontra la figlia mai conosciuta: si mettono insieme e fanno 3 figli. Poi li scoperanno con calma.

 

  • Caso Geithner, inquietanti rivelazioni su Berlusconi:”Le persone che l’hanno votato erano capaci di intendere e di volere”.
  • Expo 2015, secondo i magistrati ci sarebbero degli appalti non ancora truccati.